Le pompe a pistoni sfruttano il moto alternativo dei pistoni in ceramica per pressurizzare i liquidi e farli passare attraverso valvole di uscita. Lo stantuffo è generalmente realizzato in ceramica, particolarmente durevole e resistente all’usura. Nelle pompe a pistone lo stantuffo è fissato ad un rotore con una biella così che, quando lo stantuffo in ceramica si contrae, produce pressione di aspirazione. Quando il rotore gira, lo stantuffo viene spinto indietro per spingere il liquido attraverso la valvola di uscita. Uno dei vantaggi delle pompe a pistone è che possono essere utilizzate a pressioni molto più elevate rispetto ad altre tipologie di pompe. 

Se hai bisogno di ulteriori informazioni sulle pompe a pistoni di Udor, contattaci.